Poubelle

Una sera di fine settembre a cena un amico disse:

"Stanotte ti ho sognata che tiravi fuori dal cestino della spazzatura un tessuto e ne creavi una borsa."

Così è nata Poubelle, che in francese significa pattumiera, bidone della spazzatura.

P1120941

Faire les poubelles ossia cercare tra i rifiuti: dalle mani sapienti, capaci di riciclare, ripensare, ridare l’utilizzo e la vita nuova - crea indubbiamente delle piccole meraviglie, oggetti unici, impregnati ancora di storia, abbandono e un’altra rinascita.

Come questa borsetta di fragile bellezza e sorprendente robustezza che da ieri potete trovare, provare ed indossare da Muranero, aggiungendo gioielli in perle di Moulaye ed Emanuela che incentivano le sinergie tra gli animi simili, accostando e rivedendo sempre e solo quello che li circonda ogni giorno, quello che solo gli artisti sanno riconoscere.


P1120933
P1120937
P1120939

Serie Pussy-Poubelle, ossia Minou-Poubelle in francese oppure Pipica-Poubelle in croato (si legge come fosse scritto Pipiza) nate dalla collaborazione tra Poubelle e le perle di Muranero: una linea di borse per folleggiare in grande stile.

Queste sono contaminazioni.
Questa è Venezia, che di contaminazioni ha l’urgenza.

P1130568
20150330 144132

"Ho una linea di tovaglia da pic-nic, ho una linea di borse per viaggiare, ho una linea di borse per folleggiare, ho una linea di borse per andare al mare, ho una linea di borsa per andare a scuola…"

1
2
3
Pool-Poubelle

Pool-Poubelle: borse nate dalla piscina gonfiabile, bucata.


© carousel loader dal 1992 e speriamo ancora