Crociere

Venezia, dove sei?

crociere

© 2015 Ugo Carmeni

Cathedouin

© 2015 Cathedouin: 4 ottobre


972128 10200617486817290 370334089 n

© 2013 Walter Dabalà

nave-giardini


Ecco il libro bianco su laguna, portualità e gigantismo navale (16 mag 2014):

2014-05-16-LIBRO-BIANCO-ComitatoNOGrandiNavi-Laguna-Bene-Comune


Carnival Destiny

Era nel lontano 1997 quando innaugurarono proprio a Venezia la più grande crociera al mondo di allora: Carnival Destiny:

NR.cd

© 1997 Carousel Loader

Eravamo tutti stupiti come una nave possa coprirci tutta la visuale, tutta la città. E poi ci siamo abituati purtroppo. Ci siamo finiti nelle pancie delle crociere, divorati, a lavorarci.

I portabagagli al Terminal Passeggeri del Porto di Venezia nel 2004.

Mobilitiamoci! No Grandi Navi + No Tav 8 mar 2016

VERTICE ITALIA - FRANCIA l’8 MARZO A VENEZIA

Il prossimo 8 marzo - a Palazzo Ducale a Venezia - si terrà un vertice bilaterale Hollande/Renzi su temi vari ed in particolare il progetto Tav Torino – Lione.www.notav.info: “… non ci resta che prepararci per dire ancora una volta no a questo progetto. L’8 marzo nella bella Venezia dove Renzi e Hollande, con il loro codazzo di ministri cercheranno una vetrina per esporre al mondo i loro disastri. …

Morion: NO Grandi Navi


17 02

"Passeggiata" in Canal Grande sabato 14 aprile

noGN

Il 14 e il 15 aprile riprenderà a pieno ritmo la stagione croceristica: tra sabato e domenica arriveranno a Venezia e ripartiranno ben 9 (nove!) grandi navi da crociera. Il Comitato No Grandi Navi ha deciso una mobilitazione, soprattutto per non far passare sotto silenzio la scadenza e rilanciare la propria richiesta di estromettere questi mostri dalla laguna.

Comitato No Grandi Navi

cngn

Comunicato n. 27 inviato stamane agli organi d'informazione cittadini:

Non stupisce che il gotha dell'imprenditoria economica cittadina abbia presenziato al battesimo di “Cruise Venice”, il Comitato che con la benedizione dell'Autorità Portuale e della Venezia Terminal Passeggeri nasce per sostenere le ragioni del crocerismo a Venezia. Stupisce, invece, la attiva presenza di don Aldo Marangoni, presidente di Chorus Venezia, il quale, stando ai giornali, avrebbe affermato che i croceristi contribuiscono alla salvaguardia del patrimonio veneziano.

Multe per la presenza in Canal Grande il 14 aprile

cngn med

MULTE PER LA PRESENZA IN CANAL GRANDE IL 14 APRILE

Carissimi tutti,nei giorni scorsi sono arrivate ad alcuni di noi un certo numero di multe (pare 14) per varie violazioni amministrative che sarebbero state commesse dai partecipanti all'evento acqueo del 14 aprile scorso. Non si tratta di denunce penali per la violazione dell'ordinanza del questore, ma di presunte irregolarità contestate relativamente alle disposizioni del Regolamento per la circolazione acquea del Comune di Venezia. …

Fuori le maxinavi dal bacino di San Marco

cngn

Comunicato inviato agli organi d'informazione locali:

Cari colleghi,
il Comune avvierà domani la campagna informativa descritta dal comunicato allegato. Benissimo: l'inquinamento elettromagnetico è tanto più pericoloso quanto più quotidiano e silente! Esattamente come avviene a causa dei radar delle navi da crociera che quando passano per il Bacino di San Marco e per il Canale della Giudecca, cioé per almeno 2000 volte all'anno, scaricano sui cittadini veneziani una quantità di onde elettromagnetiche che nessuno ha mai misurato, tenendo perpetuamente accesi i radar di bordo. …

Grandi navi: è ora di dire basta / Manifestazione 16 sett h 15.00

Ore 15.00 Punta della Dogana - Incontro con il corteo acqueo


navi16.9

Il 28 agosto, mentre a Marghera sponsorizza la luccicante torre da due miliardi di euro di Pierre Cardin, il ministro (dell'Ambiente, ricordiamolo) Corrado Clini dichiara che è “impossibile” togliere le grandi navi dalla Città antica e dalla sua Laguna.Ma “impossibile” per chi? Impossibile, forse, per i profitti miliardari delle multinazionali finanziarie che fanno da armatrici o per gli interessi dei loro agenti in loco, VTP ed Autorità Portuale, che ammettono candidamente di essere “al servizio delle compagnie da crociera”. …

Veleni da record nell’aria arsenico in Riva del Vin

Il presidente della Municipalità scrive alla Regione e denuncia l’emergenza «Occorrono controlli sul traffico di aerei e navi e sulla produzione delle vetrerie»

Alberto Vitucci, La Nuova Venezia, 23 mar 2013

VENEZIA. Cadmio e arsenico a Murano e in Riva del Vin in percentuale superiore alla media del Veneto. Zolfo, biossido di azoto e polveri sottili. …

Comitato No Grandi Navi: 8 E 9 GIUGNO: chiamata internazionale CONTRO

cngn

8 E 9 GIUGNO chiamata internazionale contro il passaggio delle grandi navi nella laguna di Venezia e contro le grandi opere inutili, imposte e dannose


A Venezia, circa trent'anni fa, nasceva la madre di molte anomalie: la concessione unica da parte dello Stato al Consorzio Venezia Nuova dei lavori di salvaguardia. Il Consorzio ha potuto così dragare a favore di un ristretto gruppo di imprese private miliardi di euro di fondi pubblici, solo in parte confluiti in quella mostruosità ingegneristico-ambientale detta MOSE. …

7, 8 e 9 giugno TUTTI a VENEZIA! No Grandi Navi

Giornate internazionali di lotta contro le grandi navi e le grandi opere

A Venezia, circa trent’anni fa, nasceva la madre di molte anomalie: la concessione unica da parte dello Stato al Consorzio Venezia Nuova dei lavori di salvaguardia. Il Consorzio ha potuto così dragare a favore di un ristretto gruppo di imprese private miliardi di euro di fondi pubblici, solo in parte confluiti in quella mostruosità ingegneristico ambientale detta MOSE. …

Venezia: ricche navi, povera città

Venezia: ricche navi, povera città

Di ilsimplicissimus

Anna Lombroso per il Simplicissimus

Di là dal fiume tra gli alberi: la fortuna di un romanzo tra i meno felici di Hemingway  nasce dal titolo che evoca l’immagine stralunata e visionaria di una grande vela latina che passa silenziosa tra gli arbusti, l’alta vegetazione e i salici delle barene e delle rive del Sile.

Presidio rumoroso NO GRANDI NAVI 21 sett h 14.30

VI ASPETTIAMO NUMEROSI SABATO 21 h. 14.30 ALLE ZATTERE...ANCHE QUESTA VOLTA FERMEREMO LE GRANDI NAVI!!

558861 10200616513723653 686511869 n
1234950 630829010270668 1570997842 n



cngn

Troverete ad aspettarvi:

un buon punto ristoro con panini e bevande

un banchetto informativo sulla questione NO GRANDI NAVI e problemi ambientali

un angolo musicale che ci terrà compagnia durante tutta la movimentata giornata!

NON MANCATE, VI PROMETTIAMO CHE NON VE NE PENTIRETE!

Un freno alle maxinavi. Il comunicato ufficiale del governo del 5 nov 2013

Grandi navi, nuove regole per il transito a Venezia

5 Novembre 2013

Si è svolto oggi, a Palazzo Chigi, un incontro sulle grandi navi in transito nella laguna di Venezia. Alla riunione – presieduta dal presidente del Consiglio, Enrico Letta – hanno partecipato i ministri delle Infrastrutture, Maurizio Lupi, dell’Ambiente, Andrea Orlando, dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Massimo Bray, il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Filippo Patroni Griffi, il segretario generale di Palazzo Chigi, Roberto Garofoli, il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, il sindaco di Venezia, Giorgio Orsoni, e il presidente dell’Autorità Portuale di Venezia, Paolo Costa.

Tutti a Venezia (P. Roma) per fermare le grandi navi 7 giu h 13

La battaglia contro le Grandi Navi a Venezia è arrivata a un punto cruciale. Da quando due anni fa è nato il movimento di cittadini che si batte contro i mostri del mare, numerose indagini hanno dimostrato come queste “grandi opere galleggianti” danneggino irreparabilmente un ecosistema fragile come quello della laguna veneziana, attentando ogni giorno alla nostra salute: dall'inquinamento atmosferico causato dalle polveri sottili, pari alle emissioni di 14.000 automobili, a quello elettromagnetico, provocato dai radar, dall'erosione dei fondali, che avviene al loro passaggio, allo spostamento di masse d'acqua enormi, che danneggiano rive e palazzi e molto altro ancora.

AWAKENING

#Awakening e' un collettivo di fotografi internazionali che vuole fare del foto giornalismo accessibile ad una larga utenza libero da esigenze commerciali e politiche, affiggendo le news sui muri! #nograndinavi #venezia

Ancora molto basic ma almeno e’ qui.


#Awakening is a photographers collective making local photojournalism accessible to a wider audience, sticking big news pictures on the walls. ...

CORTEO Fuori le grandi navi! 9 mag

Inizia la stagione croceristica 2015 senza che le autorità preposte abbiano ottemperato a quanto previsto dal Decreto Clini Passera in merito al passaggio delle grandi navi da crociera in Bacino San Marco.La Marittima non ospiterà le mega navi di stazza superiore alle 96 mila tonnellate, così come previsto da una Ordinanza della Capitaneria di Porto poi annullata dal TAR, ma tutte le altre, ugualmente enormi e non sostenibili per il delicato equilibrio lagunare e per la sicurezza e la salute della città di Venezia e degli altri insediamenti lagunari, riprenderanno ad entrare dalla Bocca di Porto del Lido e a passare davanti all’area marciana e per il Canale della Giudecca, giungendo alla stazione marittima, a

SALVIAMO VENEZIA: Consegna Dossier a Franceschini

29 GENNAIO 2016 - OGGI UNA DELEGAZIONE DEL COMITATO NOGRANDINAVI LAGUNA BENE COMUNE ERA DAVANTI ALLE GALLERIE DELL'ACCADEMIA E HA CONSEGNATO AL MINISTRO FRANCESCHINI LA LETTERA ED IL DOSSIER CHE TROVATE SOTTO






Al Ministro dei Beni Culturali On. Dario Franceschini

Egregio Ministro,cogliamo l’occasione della sua presenza a Venezia alle Gallerie dell’Accademia e per il ventennale dell’incendio del Teatro La Fenice, per consegnarLe il Dossier dell’Associazione Ambiente Venezia “Salviamo Venezia e la sua Laguna”.…


© carousel loader dal 1992 e speriamo ancora