La Bottega Ai Promessi Sposi

Ossia, in dialetto locale: Da Caio come gli amici e molti veneziani chiamano lo chef Claudio, che dall'agosto 2009 quando assieme al socio ha rimesso in piedi la vecchia osteria alquanto malmessa, offre le sue pietanze con la stessa forza dell'animo e tutta la passione: ai viandanti, turisti, veneziani, capitati per caso o amici: perché qui le raccomandazioni non vi servono, tutti mangiano bene, il che rende questo accogliente locale ancor più raro e prezioso.

Calle dell'Oca | Cannaregio 4367Tel: +390412412747
La cucina è aperta: 
ogni giorno per pranzo 11.30-14.00 (eccetto lunedì e mercoledì)
tutti i giorni in settimana, per cena: 18.30-22.30

Rinascita

P1050451

Anche se Claudio è un caro amico, e a prescindere se mangio da lui di rado o spesso - nella sua osteria mi sento sempre a casa. Non scorderò mai il 13 settembre 2011: ero nel periodo più allucinante della mia vita e lui è stato il primo a tirarmi fuori; ho assapporato anche se per breve il gusto della rinascita, che si possa risalire. …

La razza Piemontese

P1060269

Non lo sappiamo però mangiando carne in fondo mangiamo erba. Lo dice Sergio Capaldo, veterinario, responsabile zootecnico di SlowFood e l'ideatore dell'associazione La Granda che riunisce contadini-allevatori di bovini di razza Piemontese, trincianti e ristoratori; commercializzando solo Carne di Alta Qualità.


© carousel loader dal 1992 e speriamo ancora